Archivi categoria: udine

se siete di Udine…

… vi consiglio di andare a vedere la mostra Biodiversitas nella chiesa di San Francesco, in piazza Venerio, entro il 27 (perché poi chiude). È bellissima. Continua a leggere

Annunci

molti link

Oggi volevo condividere dei testi interessanti. Ci sono tante cose, principalmente in italiano ma anche in inglese. Ogni tanto mi chiedo quanto i lettori effettivamente clicchino sui link che metto, e quanto vengano invece qui per leggere pensieri originali (per quanto un pensiero possa esserlo) e non per essere di nuovo rispediti nel marasma della rete. Se avete voglia di dirmi cosa pensate a questo proposito, sarei curiosa di saperlo. Comunque io penso che ci sia così tanto materiale di qualità in rete che può essere un “servizio” anche raccoglierlo per argomento e riproporlo – nei limiti di quello che può fare una persona da sola. Continua a leggere

manipolazioni

Come avrete capito io passo molto tempo al computer, principalmente per documentarmi, scrivere e segnalare. Ogni tanto però non ce la faccio più, non ho voglia di aprire certe pagine, non ho voglia di leggere brutte notizie, di arrabbiarmi, di sentirmi di nuovo in dovere di fare qualcosa… Penso che molte persone sappiano di cosa parlo.

Esempi di oggi. Innanzitutto, questo articolo del Fatto, che cita uno studio secondo cui quando si investe in sicurezza nei treni bisogna stare attenti a non spendere di più del potenziale risparmio in risarcimenti alle vittime. Una sicurezza eccessiva costa troppo. Come se si potesse mettere un prezzo alla vita umana – per di più, un prezzo che si potrebbe spalmare tra tutti gli utenti o tutti i contribuenti, e diventerebbe irrisorio per le tasche di un singolo. La logica economicista invece ha la precedenza – non è la prima volta. Continua a leggere

Swap Party

swapudUna mia amica organizza uno swap party / festa del baratto questo sabato 24 agosto al Parco del Cormor alle 17.30. Chi vuole può partecipare o scriverle se ha cose da portare e scambiare. È un’espressione utile e divertente della decrescita, per come la vedo io almeno. Caldeggio la partecipazione (io non potrò andarci).

ormai un corno

È stato commentato su questo blog ieri, e ci è stato detto da alcune delle persone che firmavano il nostro appello contro il parcheggio, che anche se avevamo ragione ormai era ‘troppo tardi’ per fare qualcosa. Continua a leggere

Non credo aggiornerò molto nei prossimi giorni, essendo sempre al presidio. È bello vedere quanta gente passa, ci incoraggia, spesso si ferma a parlare o a contribuire. Si sta creando una comunità attorno al presidio, un via vai continuo. Per me questo è uno scatto d’orgoglio della mia città, che finalmente invece di borbottare lamentele e basta viene in piazza e fa qualcosa. A Udine è una rarità.

Presidio

Sul sito mondocrea c’è un video di sei minuti sul presidio di ieri (io mi vergogno molto perché strizzo gli occhi e rimbalzo come una bambola strattonata, non tutti sono fatti per parlare davanti a una telecamera). Anche Freetv ci ha dato spazio ieri, ma non ho il link. Chi è a Udine ci dia una mano, ne abbiamo bisogno! Soprattutto cambi al presidio, ed esperti di lavori pubblici, perché in tanto vengono a fare soffiate ma bisogna avere le carte.