Narcisismo

Sono stata invitata a una puntata della trasmissione Moonlight Blog di Udinese Channel, dedicata al tema del narcisismo. Se a qualcuno interessasse, andrà in onda stasera alle 22 o domattina in replica, non so quando. Il canale è 110 in Friuli VG, 109 in Veneto, oppure si può guardare in streaming.

Annunci

8 risposte a “Narcisismo

  1. Metanarcisismo: essere narcisista limitatamente ad un mezzo di comunicazione veicolante contenuti correlati al narcisismo.

    Se staserai sarai narcisista, sarai la prima metanarcisista della storia!
    Non perdere quest’occasione! 😀

    Un abbraccio,
    mk

  2. All’indirizzo che hai specificato, Gaia, io ho cercato un po’ ma non ho trovato nulla.
    Troppo tardi oppure non ancora stato caricato?
    Gugglando non si ottengono migliori risultati.

  3. @UnUomoInCammino: lo streaming è andato in onda regolarmente alle 22.05 del 12/05/2016. Non credo si possa trovare in rete, perché immagino che Udinese Channel abbia scelto di utilizzare solo il broadcast in streaming senza archiviazione. Credo che tu debba sperare solo in qualche replica o in qualcuno che abbia registrato l’evento sulla propria workstation.

  4. Comunque Gaia era l’unica degli ospiti che cercava di astrarre la conversazione non parlando di sé, nonostante l’incalzare del conduttore. Certo non mi aspettavo un cenacolo filosofico in un talk show serale, però un vero peccato non dare spazio a chi dava spessore alla discussione: ne avrebbero/avremmo beneficiato tutti. Ma viviamo nell’era dell’ego e del narcisismo, quindi…

  5. UIC, è come dice Michele, il programma era solo in streaming. Se lo mettono su youtube, ma ne dubito, avverto.
    Michele, grazie. Spero che tu non abbia dovuto rinunciare a qualche impegno per guardare la puntata 🙂 Riflettendo sul tema del narcisismo e della scrittura, sul quale mi aspettavo di essere interpellata, mi sono resa conto che è davvero difficile generalizzare. È da ieri che mi faccio, in varie formulazioni, la domanda: chi è innamorato *solo* di se stesso è in grado di scrivere, e soprattutto di scrivere per pubblicare? Può un artista disinteressarsi persino dell’ammirazione altrui? E se, al contrario, non la riceve, gli basta l’amore di sè per andare avanti?

  6. Ecco i temi che – a mio avviso – avrebbero acceso la serata, anche perché di solito quando si toccano questioni relative al modo in cui si percepisce il mondo o l’altro, solitamente gli animi si infiammano, essendo ciascuno poco disposto ad abdicare da quel piccolo trono costruito con tanta fatica, dal quale domina la propria visione della vita.

    Probabilmente ho io stesso una visione troppo tardo-ottocentesca della creazione artistica, e delle pulsioni che spingono una persona a scrivere poesie, o a dipingere, o a comporre musica; però mi piace immaginare uno scrittore come qualcuno che abbia una “intima urgenza” di scrivere, e pertanto – posseduto dal demone della penna – non possa fare diversamente. La sua creazione probabilmente potrà non essere un capolavoro o venire apprezzata da chi gli vive affianco: ma quando hai un’urgenza pressante nell’animo, di solito non ti poni queste domande: è il demone che ti tiranneggia, a farti agire (altrimenti non sarebbe un demone).

    In quest’ottica, a mio parere, anche un narcisista può scrivere, se temporaneamente pervaso dal demone della scrittura: probabilmente ne verranno fuori pagine grondanti egotismo e tutte declinanti la medesima personalità dell’autore secondo diverse angolature, ma anche questo è il bello della letteratura… Certo poi dopo il primo libro uno non ce la fa a leggerne altri, a meno di non sviluppare assurde (e insalubri) forme di dipendenza. Ho scoperto da poco che anche Toni Morrison la pensa un po’ come me.

    Ti ringrazio sempre per il coraggio delle tue idee, che resta – a mio avviso – il tuo biglietto di presentazione.
    Un abbraccio,

    mk

  7. Uomo in cammino, non sapevo dove linkare questo ma siccome so che leggi te lo metto qui: http://mwnation.com/cursing-leaders-god-for-own-wrong-choices/
    Vedi, la religione si può usare sia in un senso che nell’altro (come dimostra, demograficamente, anche il caso della teocrazia iraniana).
    Siccome ti interessa il tema tanto quanto a me, ti segnalo un sito di rassegna stampa che trovo sempre eccellente: https://www.populationmedia.org/news/daily-email-recap/

  8. Interessante l’intervista. A proposito di social e narcisismo, in una delle scorse puntate del suo spettacolo Crozza ha mostrato Renzi che rispondeva alle domande su Facebook (e forse anche Twitter). Una delle scene più ridicole e desolanti che io abbia mai visto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...