elezioni

Un piccolo aggiornamento perché le ultime informazioni che si trovano su questo blog non siano inesatte: stando al (resuscitato) movimento Cambiare si può, Ingroia è esplicitamente contrario alla Tav e dice di non aver espresso solidarietà ai poliziotti della Diaz.

Leggo anche che i deputati del Movimento 5 Stelle devolveranno il 70% del loro stipendio a un fondo di microcredito per i giovani. A quanto mi sembra di capire non si tratta di una vera e propria restituzione, come la chiamano loro, ma di un reimpiego di questi soldi. Fermo restando che quello stipendio sarebbe meglio non prenderlo, piuttosto che averlo e poterne disporre, penso sia una buona notizia.

Annunci

3 risposte a “elezioni

  1. Il signor L. suggerisce di collocare il voto nel quadro della società, che equivale a collocare l’identità nel grande ventre della collettività. Egli ritiene che la modernità sia un processo collettivo al quale è bene guardare quando si esercita il diritto/dovere del voto. Altrimenti si diventa costruttori di mondi individuali e i mondi individuali si sa, finiscono per scontrarsi tra loro. 🙂

  2. Purtroppo stanno vedendo come procedere burocraticamente alla riduzione dello stipendio senza dover restituire nulla… ad aumentarlo è semplice, diminuirlo sembra impossibile. Cmq hanno tornato tutto all’ars.

  3. Credo che per avere una diminuzione bisogni votarla in consiglio regionale… se è così, campa cavallo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...