prigione

Consiglio a tutti di leggere le riflessioni di questo giovane No Tav sulla sua esperienza in carcere. Vorrei stamparle e portarle con me nella borsa da far leggere a tutti perché dicono veramente tanto sulla nostra società e sulla situazione in cui ci troviamo.

Faccio anche i miei complimenti all’autore per le osservazioni profonde e il linguaggio sobrio e chiaro (evidentemente non aspira a una carriera di giornalista).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...