Ancora alle prese con il Piano Regolatore. Non solo la ‘relazione generale’ è scritta in maniera grottescamente poco chiara e ripetitiva, ma arrivata a pagina 100 ti accorgi che il materiale saliente è da un’altra parte e poi da un’altra ancora. Basta lamentarsi. Lascio il commento di quanto letto finora a Rino Gaetano.

Annunci

Una risposta a “

  1. A volte mi domando: ma è così necessario costruire tanto? Edificare quanto più possibile? Produrre, di tutto e di più? Per caso ho riletto ieri le pagine di Calvino su ‘Leonia’, una delle «Città Invisibili»…. la vera letteratura è sempre attuale, è davvero incredibile. Sembra scritta ieri sera, su di una Lettera-24 seduto ai margini di una rotonda di una delle innumerevoli periferie di Napoli:

    Calvino, Rino Gaetano… quanto tempo (e quante voci) passate inutilmente. Ma la gente come fa a non capire?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...